domingo, 19 de janeiro de 2014

Materia e spirito

Argomento: MATERIA E SPIRITO

Obiettivo: Spiegare che abbiamo uno spirito e un corpo, che lo spirito è immortale, che può migliorare sempre e che il corpo serve come un istrumento dello spirito. Spieghare le cure con il corpo (doccia, spazzolare i denti, mangiare sano, fare esercizi fisici, tagliare le unghie…) e con lo spirito (avere buoni pensieri, pregare…)

Fonte: Volantino di Paula Cruz: O Universo: aula: Espirito e Materia



Preghiera inziale

Attività teorica:
Usare burattini di corpo e spirito (usare 2 sacchi, uno bianco altro di altro colore), usarli uno sopra altro per spiegare che noi abbiamo bisogno di entrambi, ogni uno ha la sua funzione, raccontare storie… essempio: spiegare il sono, mentre il corpo dorme, lo spirito esci. Si puoi fare uno filo (“cordao de prata”) che unisce il corpo con lo spirito.

Attività pratica:
Abbiamo bisogno di nostro corpo: dimostrare che come il nostro corpo è importante. Fare il giocho:
Gli occhi: disporre giocattoli nella stanza e chiedere ai bambini di prenderli. I bambini devono fare con gli occhi chiusi.
Le mani: Legare le mani in dietro e proporre qualche attività di prendere, aprire le caramelle che sono sopra il tavolo
I piedi: Legare i piedi e propore una attività semplice. Camminare fino al tavolo distante 3 metri
La bocca: Coprire la bocca con la mano e proporre al bambino (a) parlare una frase.
Il naso: chiudere il naso e dare qualcosa per il bambino sentire. Importante: se il bambino ha raffreddore con il naso chiuso, non fare questo gioco.

Cura con il corpo: Parlare riguardo le cure con il corpo e fare una pratica di come pulire i denti, ogni bambino deve portare il suo spazzolino
Cura con lo spirito: preghiera, buoni pensieri, non litigare, leggere…

Gioco con le cure: scrivere una lista di cose riguardo le cure con il corpo (doccia, spazzolare i denti, mangiare sano, fare esercizi fisici, tagliare le unghie…) e con lo spirito (avere buoni pensieri, pregare, non litigare, avere amici…)

Mescolare tutto e chiedere ai bambini di metterli dentro del burattino giusto (corpo oppure spirito)

Rilassamento con musica

Preghiera Finale

Materiali da portare: sciarpa (mani, occhi), burattini, caramelle

Traduzione: Graziela Henriques Westphalen
Revisione: Milena Alborghetti

<< Home                     << Italiano - archivi