terça-feira, 5 de março de 2013

Bambino che studio il Vangelo – adulto che si innalza verso la futura felicità


“Bambino che studio il Vangelo – adulto che si innalza verso la futura felicità “.
Bezzera de Menezes




  1. Concetto
Sotto la denominazione Evangelizzazione Spiritica rivolta all’ infanzia e alla gioventù, si cerca di diffondere la conoscenza di tale dottrina e della morale evangelica sostenuta da Gesù. Gli Spiriti Superiori che lavorano per la Codificazione, l’hanno definito come modello di perfezione per tutta l’Umanità.


  1. Obiettivi

a)      promuovere l’integrazione con se stesso, con il prossimo e con Dio di coloro che, tramite lo studio del Vangelo, si appropriano di tale conoscenze;
b)      trasmettere all’allievo lo studio della legge naturale che regge l’Universo, “della natura, dell’origine e del destino degli Spiriti, ed anche dei loro rapporti con il mondo materiale”;
c)      offrire all’allievo l’opportunità di percepire se stesso come essere integrale, critico, partecipativo, erede di se stesso, cittadino dell’Universo, agente di trasformazione del suo habitat, verso la perfezione di cui è suscettibile.

  1. Spiritismo ed educazione
Lo Spiritismo, dottrina eminentemente razionale, dispone di risorse vitali per illuminare l’educazione, perseguendo una filosofia che oltrepassa tutti gli immediatismi, che trascende tutti i limiti, che avvista i più ampi orizzonti, che risponde ai più nobili interessi e che possiede un ideale capace di stimolare il vero progresso.

Dal punto di vista spiritico, l’educazione non inizia nella culla e non termina nella tomba, ma precede la nascita e succede la morte del corpo fisico.

“Più che tramite l’Istruzione, è per via dell’Educazione che si trasformerà l’Umanità”.
Allan Kardec

  1. Importanza dell’Evangelizzazione
La principale finalità dello Spirito che riprende vita in un corpo infantile, è quella di essere educato nuovamente. Le impressioni positive che riceve durante l’infanzia possono essere determinanti per la sua esistenza attuale e persino per le prossime vite. Dovuto allo stato di semi coscienza dello Spirito incarnato in un corpo infantile, le sue barriere di difesa psichica sono neutralizzate: è più blando, più ricettivo, più malleabile, più aperto a tutte le influenze…

Da qui si deduce l’importanza dell’Evangelizzazione Spiritica; evangelizzare è preparare l’essere umano ad affrontare tutte le avversità della vita, in base ai postulati del Vangelo. È l’unico mezzo per coltivare nello Spirito del bambino, dall’albeggiare della vita, la cognizione nella pratica delle opere di bene e l’acquisizione della morale e del sapere, potendo così raggiungere il crepuscolo fisico cosciente delle sue conquiste spirituali, conoscendo se stesso e posizionandosi nell’Universo come collaboratore della Suprema Divinità.

  1. Il Centro Spiritico e l’Evangelizzazione
L’Evangelizzazione del bambino e dell’adolescente è la migliore maniera che il Centro Spiritico possiede per realizzare la maggiore finalità dello Spiritismo: trasformare tutti in uomini di bene, proprio perché questa pratica in età infantile e della gioventù è una delle prime attività di base per la costruzione morale di un Mondo Nuovo.

COS’È L’EVANGELIZZAZIONE SPIRITICA IN ETÀ INFANTILE E GIOVANILE?

Il Centro Spiritico, conscio della propria missione, deve sforzarsi non soltanto nella creazione dell’Evangelizzazione Spiritica verso i bambini e gli adolescenti, ma anche per il suo funzionamento globale, considerando la sua importanza in termini di formazione morale delle nuove generazioni e di preparazione dei futuri lavoratori della Casa e del Movimento Spiritico.

  1. Programma di Insegnamento
Le nostre lezioni versano sull’insegnamento spiritico e la morale evangelica. Queste conoscenze sono trasmesse agli allievi tramite le situazioni pratiche della vita, poiché la metodologia utilizzata sostiene che l’allievo debba riflettere e trarre le proprie conclusioni dai temi trattati, perché soltanto così si raggiunge l’effettiva conoscenza.

Il curriculum d’insegnamento adoperato per le lezioni di evangelizzazione ha il suo contenuto programmatico tracciato nelle Opere della Codificazione e costituisce un corso di Spiritismo, il quale si sviluppa durante tutto il processo di Evangelizzazione.


Traduzione:
Francesca Casciuolo